visitatori on line
Rubrica “Cogemarforvideo”
Seguici su Facebook
1diNoi
Rubrica “Cogemarforvideo”

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo sito/blog e ricevere notifiche di nuovi post/articoli via e-mail.

Esplora per argomenti
Archivio Articoli
settembre: 2017
L M M G V S D
« ott    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  
Pubblica un video
Vuoi pubblicare un video ? Vuoi fare un appello ? Spedisci una presentazione e il link del video a cogemar.dangella@gmail.com con la/e relativa tua/e autorizzazione o di terzi. Verrà pubblicato nella Sez. Video "ECOgemar"
statistiche tempo reale
Statistiche Pagine/Articoli/Links
  • Total Stats
    • 76 Posts
    • 1.379 Tags
    • 11 Links
Raccontati
Sei un paziente, genitore, conoscente, sanitario ? Raccontare la tua esperienza ha doppia valenza: Scambiando le informazioni in rete puoi aiutare ed essere aiutato. Quindi: 1.Registrati più giù a destra (registe r) - 2.Fai il log-in e vai alla pagina contattaci - 3.Presentati ed esponi. Oppure scrivi direttamente a cogemar.dangella@gmail.com
Telef verde Malattie Rare 800.89.69.49
. . . . . . . Dal Lun. al Ven. 9.00 - 13.00 . . . . . . .
Per ingrandire clicca destro + apri in scheda o finestra

Presto procedure più rapide per la distribuzione dei farmaci orfani

Fonte Sanità News Malattie Rare link articolohttp://malattierare.sanitanews.it/index.php?option=com_content&task=view&id=2723&Itemid=67 PDF Stampa
18 July 2013
Sono vicine novità importanti per la distribuzione dei medicinali più complessi. Dal ministero della Sanità è arrivato un disegno di legge che prevede tempi certi e non superiori a 100 giorni complessivi per la dispensazione a carico del Servizio sanitario nazionale di speciali categorie di farmaci, come quelli oncologici. L’obiettivo del titolare del dicastero, Beatrice Lorenzin, così come quello dei suoi colleghi, è quello di razionalizzare e semplificare le procedure di autorizzazione di competenza dell’Agenzia italiana del farmaco. Il testo prevede che per i farmaci cosiddetti “orfani” e per quelli di eccezionale rilevanza terapeutica e sociale, si apra una corsia preferenziale nell’iter di autorizzazione e negoziazione, così da avere tempi ridotti e certi. Ha spiegato infatti il ministro Lorenzin “l’Aifa è tenuta a esaminare il dossier e chiudere l’iter per l’immissione dei farmaci nel prontuario del Servizio sanitario nazionale entro 100 giorni dall’immissione del farmaco stesso in commercio a pagamento”. In questo modo, per i farmaci orfani, cioè quelli destinati alle cure delle malattie rare, si aprirà quindi una corsia preferenziale nell’iter dell’ Aifa, mentre l’azienda produttrice del farmaco presenterà la domanda di inserimento nel prontuario entro 30 giorni. Conclude la titolare del dicastero: “Il governo spera di poter inserire dentro il primo decreto disponibile la norma, quindi entro i prossimi 15 giorni. Ma la decisione del governo è stata già accolta con unanime favore”. Infatti hanno espresso soddisfazione i primari oncologi ospedalieri del Cipomo, gli oncologi medici dell’Aiom, i volontari del Favo, che auspicano una rapida approvazione dell’emendamento in sede parlamentare.

Comments

comments

. Translate
EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
Sez. Video “ECOgemar”
Ultimi Articoli
Rubr. “Cogemarforvideo”
Commenti Articoli
Rubrica ” Consigliamoci “
Apporta la tua esperienza come interscambio a beneficio dei lettori. Iscriviti e vai su contattaci oppure manda un messaggio di posta elettronica direttamente a cogemar.dangella@gmail.com
Rubr.”Consigliamoci un libro”
Segnala dalla tua esperienza una buona lettura.. Iscriviti e vai su "contattaci" oppure manda un messaggio di posta elettronica direttamente a cogemar.dangella@gmail.com
Cogemar Relax -In Allestim.
Quando hai bisogno di fermare il mondo, anche solo per un attimo, ascolta queste note.